Gestione Amministrazione Condomini

Modulo 1: Gestione Condomini

  • Gestione di condomini anche articolati, grazie ad una struttura a gruppi e sottogruppi.
  • Gestione di più preventivi straordinari nello stesso bilancio.
  • Nessun limite nel numero di condomìni, condòmini, inquilini, unità immobiliari, colonne di spesa (centri di costo) e quote di ripartizione.
  • Definizione, alla creazione di un nuovo condominio, di tutti i parametri di ripartizione previstiper ogni categoria di spesa, le percentuali da attribuire ad ogni colonna e, per ciascuna di esse, le percentuali da attribuire ad ogni gruppo e sottogruppo. Possibilità di indicare se raggruppare i dettagli di spesa in un’unica voce.
  • Stampa dell’elenco spese molto flessibile. Infatti, in base a come è stato strutturato precedentemente il condominio, es. 2 Palazzine (gruppi) e più scale (sottogruppi), fornisce totali e sottototali a livello gruppo e sottogruppo.
  • Ripartizione automatica in base alla lettura dei contatori, per i consumi dell’acqua calda o fredda.
  • Stampa della ripartizione sia per unità immobiliare sia per condòmino.
  • Emissione automatica della stampa dei bollettini di conto corrente per il pagamento delle rate, con eventuale codice a barre per successiva lettura automatica.
  • Inserimento dei versamenti facilitato, con un semplice doppio click a fronte delle rate.
  • Visualizzazione immediata dei versamenti e delle spese a livello di condominio, condomino e/o unità immobiliare.
  • Possibilità di stampare una situazione dettagliata in base a diversi criteri di selezione.
  • Emissione automatica delle lettere di sollecito da inviare ai proprietari e/o inquilini. In base al tipo di unità (abitata o meno dal proprietario) possono essere generati 3 tipi di stampe:
  1. a proprietari abitanti: è indirizzata al proprietario, riporta il riepilogo del dovuto e versato per ogni tipo di spesa (compreso il riscaldamento) e riporta il dettaglio dei versamenti;
  2. a proprietari non abitanti : è indirizzata al proprietario (non riporta il riscaldamento);
  3. a inquilini : è indirizzata all’inquilino e per conoscenza al proprietario, riporta il riepilogo del dovuto e versato delle sole spese di riscaldamento e riporta il dettaglio dei versamenti
  • Possibilità di gestione riscaldamento con bilancio separato con eventuale suddivisione delle spese del combustibile tra riscaldamento e acqua calda ( ripartizione secondo i comuni criteri).
  • Stampa automatica delle etichette contenenti l’indirizzo dei proprietari e inquilini per invio comunicazioni.
  • Calcolo delle spese tra vecchio e nuovo proprietario o inquilino in caso di subentro.

Modulo 2: Contabilità Condomini

  • Permette l’inserimento di movimenti contabili tipo “Prima Nota in Partita Doppia”, per gestire ogni tipo di documento inerente movimentazioni su un certo Condominio o contemporaneamente su più Condomini
  • Ogni Condominio è visto come Cliente dello studio di Amministrazione, vengono codificati i Fornitori che hanno effettuato lavori o prestazioni per il Condominio, e vengono inoltre codificati i vari Sottoconti ( es. Banche e Casse o CC).
  • In ogni momento è possibile stampare con la tecnica del “mastrino” i movimenti e i saldi iniziali e finali di ogni Cliente (Condominio), Fornitore o Sottoconto.
  • Ogni registrazione di incasso delle rate, oltre a generare le righe contabili (una per il Condominio e l’altra per il sottoconto cassa o banca) alimenta automaticamente l’archivio dei versamenti nel programma Condomini, con la semplice scelta, tramite un elenco a discesa, del codice del proprietario o inquilino che effettua il versamento, o con la lettura del codice a barre.
  • Ogni registrazione di pagamento a fornitore, oltre a generare le righe contabili (una per il Condominio e l’altra per il sottoconto cassa o banca) alimenta automaticamente l’archivio delle spese consuntive nel programma Condomini, con la semplice scelta, tramite un elenco a discesa, del codice della categoria di spesa, se gestita, o indicando il centro di costo (colonna) e il gruppo e/o il sottogruppo alle cui unità immobiliari sono da attribuire le spese.

Modulo 3: Contabilità Generale dello Studio

  • Il programma permette l’inserimento di movimenti contabili di “Prima Nota in Partita Doppia”, per gestire ogni tipo di documento : fatture Fornitori e Clienti, pagamenti ed incassi, giroconti contabili, bonifici a fornitori, scadenziari.
  • In ogni momento è possibile stampare i “mastrini” con diversi livelli di dettaglio, contenente i movimenti e i saldi iniziali e finali di ogni Cliente, Fornitore o Sottoconto.
  • Il programma gestisce la stampa dei libri bollati (Libro Iva e Libro giornale) e la stampa del bilancio di verifica e di esercizio.